RADIO UAU

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

MAURO MOMO


MAURO MOMO spettacoli

House Transition

House Music

The Deejay

Nel 1990, all’età di 14 anni, inizia ad ascoltare “musica da discoteca” scambiandosi cassettine con amici e compagni di classe. Casualmente, nell’estate del 1991, una sera si imbatte in un programma radiofonico di musica mixata e sente alcuni brani da cui era particolarmente attratto e che sentiva all’autopista di paese. Erano i tempi di Joy Salinas con “Rockin’ Romance”, degli Antico con “We Need Freedom” e dei Bit Max con “Dance (Just Dance For Me)”. Da quel momento, l’attrazione per questo genere musicale si fa sempre più forte e nel 1992 si organizza con dei giradischi e con un mixer per imitare i più famosi dj radiofonici dell’epoca. Era uno studente che spendeva tutti i soldi delle mance in dischi, tanto da non riuscire a comprare nemmeno dei giradischi a trazione diretta con regolazione di velocità per mettere a tempo i brani, ma l’ingegnosità non mancava e stufandosi di frenare ed accelerare i dischi con la mano (tecnica che ha ottimizzato sperimentando tutti i metodi di utilizzo delle dita esistenti sulla terra), installa dei potenziometri sui suoi giradischi con trazione a cinghia (che gioia!!!). Oh… poi i giradischi seri sono arrivati eh!… ma tanto poi…..

Nella sua esperienza da giovane DJ ha suonato dapprima in feste private riuscendo ad approdare addirittura, udite, udite! alla famosa autopista di paese. Si, ma era seria eh!! aveva un impianto audio tanto potente da fare tremare le case attorno!! per poi arrivare ad essere DJ resident della domenica pomeriggio in una allora famosa discoteca di Milano, nonché DJ in una stazione radiofonica locale, dove proponeva i suoi “mix”.

Poi si sa, nella vita le cose cambiano e Mauro Momo ha deciso di mettere la testa a posto: dopo avere perso un anno alle superiori a causa di questa passione (che successo, è stato bocciato!), ha voluto impegnarsi seriamente… figurate che è riuscito a laurearsi a pieni voti, ma ha dovuto mettere da parte questa passione! Ora è Dr. DJ Mauro Momo :))

Nel 2011, dopo un po’ di scetticismo nei confronti della trasformazione che ha subito questo genere musicale e la tecnologia che gli sta intorno, rispolvera la passione. Le cose sono cambiate molto, niente dischi, niente giradischi, musica in formato digitale, consolle digitali. Scopre, però, che vengono prodotti ancora molti brani house moderni originali, carichi, ritmati, melodici, alcuni riprendono addirittura successi degli anni ’90. Dunque si cimenta nuovamente in qualche mix tanto per…. Una notte, per caso, in una discoteca locale vede uno stand di Radio UAU, va a visitare il sito internet e si propone per “House Transition”, idea che viene accolta positivamente!